Etica e Socialità

La gestione tiene conto di una responsabilità sociale che tocca le tre dimensioni: economica, sociale ed ambientale, componenti della sostenibilità, ma anche la sfera etica della piena osservanza dei diritti degli esseri umani e dei lavoratori, in specie, DECO si rende garante di un trattamento equo e con pari opportunità alle persone che operano nei servizi dell'azienda e, soprattutto, ne difende la salute durante la permanenza negli ambienti professionali.

CRITERI DI SOSTENIBILITÀ DECO INDUSTRIE

Sono emersi dallo studio dei cicli di produzione e i cicli di vita dei prodotti offerti alla distribuzione e al consumo

In ambito SOCIO-AMBIENTALE

Cross-point attività
Selezione mp
Immagazz. Mp
Sviluppo Prodotto
1- Riduzione utilizzo di componenti di imballaggio pericolosi per l'uomo
2- Riduzione utilizzo di materie prime sostanze pericolose per l'uomo
3- Valutazione rischi ambientali in utilizzo e stoccaggio mp
Ambiente di lavoro Ciclo realizzazione prodotto4- Miglioramento dei fattori influenti sulla salute e sicurezza dei dipendenti
5- Prevenzioni rischi di interruzione attività e danni alle comunità vicine
6- Valutazione rischi ambientali dall'utilizzo e stoccaggio mp
Sviluppo Prodotto7- Valutazione rischio per la salute e sicurezza del consumatore
8- Riduzione materiali di confezione e/o ottimizzazione packaging per vantaggi logistici

In ambito ECONOMICO/AMBIENTALE

Ambiente di lavoro Ciclo realizzazione prodotto9- Monitoraggio utilizzo risorse energetiche e idriche
10- Riduzione sovra dosaggi di materie prime nel prodotto finito
11- Gestione e monitoraggio rifiuti

Criteri Etico-Sociali Deco Industrie

Abbiamo adottato l'ossatura dei requisiti interni della norma SA 8000 ritenendo che lo sviluppo dell'impresa non possa derogare dallo sviluppo dell'essere umano che ci lavora. Le nostre regole organizzative e gestionali affermano:

Conformità alla legislazione sul lavoro


Divieto di impiego di lavoro minorile e coatto


Attenzione a tutti gli aspetti di salute e sicurezza che influenzano il benessere dei dipendenti


Garanzia di libertà di associazione e diritto alla contrattazione collettiva


Lotta alle discriminazioni di ogni genere


Adozione di adeguati orari di lavoro e retribuzioni


ADESIONE AL GLOBAL COMPACT DELL'ONU

Cos'è l'UN Global Compact

Una piattaforma volontaria per raccogliere e sviluppare politiche e pratiche di Responsabilità sociale. Consente un'apertura a valori universali che diventano parte della strategia, della cultura e dell'operatività quotidiana.

I 10 Principi del Global Compact

>Diritti Umani

1. Chi fa impresa deve favorire la salvaguardia dei diritti umani proclamati internazionalmente


2. Assicurarsi di non essere complici di abusi sui diritti umani


Diritti dei lavoratori

3. Chi fa impresa deve sostenere la libertà di associazione e il reale riconoscimento del diritto all'interesse della collettività


4. Eliminare tutte le forme di lavoro forzato


5. Abolire il lavoro minorile


6. Combattere le discriminazione sul lavoro


AMBIENTE

7. Chi fa impresa deve sostenere un approccio di salvaguardia dell'ambiente


8. Intraprende iniziative per accrescere la responsabilità verso l'ambiente


9. Incoraggia lo sviluppo e la diffusione di tecnologie amiche dell'ambiente


CORRETTEZZA

10. Chi fa impresa opera contro la corruzione in tutte le sue forme, incluse l'estorsione e la corresponsione indebita di denaro o vantaggi


OBIETTIVI E CONTRIBUTI DI DECO INDUSTRIE

DIRITTI UMANI

Inserire nella visione strategica e nella mission


DIRITTI DEI LAVORATORI

Applicazione dei CCNL


Valutazione dei rapporti di fornitura a dubbio di impiego lavoro minorile


Verifica del numero occupati non italiani


AMBIENTE

Progetti per riduzione uso di packaging e impronta ambientale


Partecipazione a premi con innovazioni orientate a tutela dell'ambiente e valori di sostenibilità


Certificazioni ecolabel


CORRETTEZZA

Modello Organiz. ex 231/01 per regole anticorruzione vs pubblico e tra privati


Visita il sito UnGlobalCompact.org