SCHEDA DEI DETERGENTI

Più informazioni sulle etichette dei vostri detergenti e cosa ciò significa per voi
Il Regolamento Europeo sui Detergenti, in vigore dall'ottobre 2005, introduce dei cambiamenti nell'etichettatura dei detergenti. Inoltre, ulteriori informazioni sui prodotti verranno fornite da ogni produttore via internet su siti come questo. Questi cambiamenti intendono aiutare tutti i consumatori ad usare il proprio detergente in modo sicuro ed efficace.

Per capire meglio le corrispondenze tra le varie denominazioni chimiche si veda il sito:

http://ec.europa.eu/consumers/cosmetics/cosing/

Per ottenere l'elenco degli ingredienti del prodotto
Indicate il codice EAN, che è il codice numerico riportato sulla confezione del prodotto sotto il codice a barre, e cliccate sul pulsante "Ricerca".

Codice


Nota: Quella indicata corrisponde all'ultima formulazione introdotta sul mercato. Per ulteriori informazioni, o qualora le informazioni reperite non dovessero corrispondere al prodotto acquistato, contattateci al numero riportato sull'etichetta del vostro prodotto.


Maggiori dettagli sugli ingredienti

D'ora in poi le etichette dei detergenti e i siti internet come questo forniranno un elenco più completo degli ingredienti. Questo per aiutare le persone soggette a reazioni allergiche ad essere bene informate, quando scelgono un prodotto. Tuttavia, per la maggior parte delle persone, questo non deve preoccupare, poichè le reazioni allergiche agli ingredienti dei detergenti sono relativamente rare.
Se pensate di avere un'allergia:

Non continuate ad usare un prodotto che pensate abbia potuto causarvi l'allergia
Recatevi dal vostro medico e/o dermatologo
Portate dal medico la lista di tutti i prodotti che avete usato durante le settimane prima della comparsa dell'allergia, insieme agli imballaggi, ove possibile, e comunicategli anche se vi sono stati cambiamenti nel vostro stile di vita e di dieta Complessivamente 26 fraganze sono state identificate dall'EU "Scientific Committee on Consumer Products" (SCCP) come quelle che, più spesso, possono causare reazioni allergiche; pertanto queste sostanze sono indicate in etichetta, se presenti nel prodotto ad una concentrazione superiore allo 0.01% in peso. La lista completa di questi ingredienti è indicata qui di seguito. Lista di fragranze "allergizzanti" (con la terminologia usata in etichetta)

BENZYL ALCOHOL


AMYL CINNAMAL


CINNAMYL ALCOHOL


CITRAL


EUGENOL


HYDROXYCITRONELLAL


ISOEUGENOL


AMYLCINNAMYL ALCOHOL


BENZYL SALICYLATE


CINNAMAL


COUMARIN


GERANIOL


HYDROXYISOHEXYL 3-CYCLOHEXENE CARBOXALDEHYDE


ANISE ALCOHOL


BENZYL CINNAMATE


FARNESOL


BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL


LINALOOL


BENZYL BENZOATE


CITRONELLOL


HEXYL CINNAMAL


LIMONENE


METHYL 2-OCTYNOATE


ALPHA-ISOMETHYL IONONE


EVERNIA PRUNASTRI EXTRACT


EVERNIA FURFURACEA EXTRACT


Qualsiasi agente conservante aggiunto al prodotto sarà anch'esso specificato in etichetta. Piccolissime quantità di conservanti sono presenti in molti detergenti per assicurarsi che il prodotto duri a lungo e che la sua qualità venga mantenuta nel tempo.

Ogni ingrediente, sia esso una fragranza o un conservante, viene elencato con il suo nome riconosciuto internazionalmente - il nome INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients). Dando ad ogni ingrediente un nome unico, diventa facile, per il consumatore in tutti i paesi, riconoscere gli ingredienti presenti, senza problemi per le differenze di lingua.

Ricerca detergenti
Ricerca detergenti